Menu

Fatima è in sala, mentre Flavio è lo chef, con una lunga esperienza in ristoranti italiani e ticinesi, propone una cucina solare,
mediterranea, dove tutto è preparato al momento. Le specialità sono di pesce, ma non mancano piatti cucinati con prodotti locali,
accompagnati da una misurata ma eccellente carta dei vini, ticinesi e italiani.


Tra gli antipasti di terra gli affettati misti ticinesi e una chicca, il formaggino fresco al cartoccio; tra quelli di mare i gamberoni croccanti alla moda dello chef, il tris di carpacci e i moscardini alla Luciana.


Dopo le penne alla contadina, gli gnocchi alla sorrentina, il risotto radicchio e taleggio o gli ottimi spaghetti alle vongole veraci con pomodorini e rucola, si possono gustare il filetto di manzo, l’entrecote all’aceto balsamico con rucola o la cotoletta “come la vuoi tu”.


E poi il pesce, sempre ottimo e fresco: i gamberoni gratinati, il filetto d’orata al forno ”a modo mio”, la sogliola alla mugnaia. E poi le “specialità” della casa tra le quali citiamo gli spaghetti allo scoglio, il fritto misto di mare, la tartare di manzo tagliato al coltello e il cordon-bleu gigante; tutti i giovedì sera il merluzzo cucinato secondo una ricetta diversa. E se volete concludere in modo simpatico, ordinate un caffè “macchiato”.

Per viziare i propri clienti, Fatima e Flavio hanno pensato di cucinare una carne non sempre facile da trovare in Ticino: quella di asino. Carne particolare ma che una volta assaggiata, acquisisce un posto di primo piano nelle preferenze del buongustaio.